Perdita-dell'udito-legata-all'età-Presbiacusia

11 giu Perdita dell’udito legata all’età: Presbiacusia

La perdita dell’udito legata all’età (presbiacusia) può verificarsi gradualmente quando invecchiamo. È una delle condizioni più comuni che colpiscono gli anziani.

Questo tipo di ipoacusia legata all’età si verifica più spesso in entrambe le orecchie, interessandole in modo uguale.

Ci sono molte cause di perdita dell’udito legate all’età. Più comunemente, deriva dai cambiamenti dell’orecchio interno mentre invecchiamo, ma può anche derivare da cambiamenti nell’orecchio medio.

Quali sono i fattori che determinano la perdita dell’udito legata all’età?

 

Molti fattori possono contribuire alla perdita dell’udito quando si invecchia. Può essere difficile distinguere la perdita dell’udito legata all’età dalla perdita dell’udito che può verificarsi per altri motivi, come l’esposizione prolungata al rumore.

La perdita dell’udito causata dal rumore è causata dall’esposizione a suoni troppo rumorosi. Questo tipo di esposizione al rumore può danneggiare le cellule sensoriali dell’orecchio che consentono di sentire. Una volta che queste cellule ciliate sono danneggiate, la capacità di sentire diminuisce.

Patologie come l’ipertensione o il diabete, possono contribuire alla perdita dell’udito. Farmaci che sono tossici per le cellule sensoriali nelle orecchie (ad esempio alcuni farmaci chemioterapici) possono anche causare la perdita dell’udito.

Raramente, la perdita dell’udito legata all’età può essere causata da anomalie dell’orecchio esterno o dell’orecchio medio. Tali anomalie possono includere una ridotta funzione della membrana timpanica o una ridotta funzione delle tre minuscole ossa dell’orecchio medio che trasportano le onde sonore dalla membrana timpanica all’orecchio interno.

Dunque è importante essere consapevoli delle  potenziali fonti di rumore dannosi per l’udito, come musica ad alto volume, armi da fuoco, strumenti da lavoro fastidiosi. Evitare rumori forti, ridurre la quantità di tempo in cui si è esposti a forti rumori e proteggere le orecchie con tappi antirumore o cuffie possono aiutare a limitare la quantità di udito che si potrebbe perdere quando si invecchia.

Se hai de dubbi in merito alla tua capacità uditiva, prenota un controllo dell’udito gratuito presso il nostro centro acustico.